Ricerca Internazionale

Salta menu Navigazione principale Salta il Motore di Ricerca Interno

SUSFOOD2

L'ERANET SUSFOOD2 prosegue per il periodo 2017 - 2021 l'attività di coordinamento della ricerca in tema di produzione e consumo alimentare sostenibile già avviata con SUSFOOD. Il consorzio è ora costituito da 26 partner di 15 paesi (più 2 istituzioni associate provenienti da Belgio e Nuova Zelanda).

Lo scopo di SUSFOOD2 è promuovere la ricerca e l'innovazione nel campo dei sistemi alimentari sostenibili, attraverso una maggiore cooperazione e coordinamento tra gli Stati UE e i paesi associati.

SUSFOOD2 si occupa di tutta la catena di approvvigionamento alimentare, con particolare attenzione alla sostenibilità nella produzione alimentare post-raccolta. Il livello della produzione sarà considerato solo se avrà ripercussioni sulla sostenibilità nelle altre fasi della catena alimentare. E' promosso un approccio trasversale e multidisciplinare, coprendo tematiche che vanno dalla biologia all'ingegneria alimentare e alle scienze sociali. SUSFOOD2 si propone i seguenti obiettivi socio-economici ed ambientali:

  • sviluppare sistemi alimentari dalla produzione al consumo, allo scopo di aumentare la produzione sostenibile di cibo riducendo allo stesso tempo gli scarti e i rifiuti nella catena alimentare e limitando gli effetti ambientali
  • migliorare la qualità della vita migliorando la qualità del cibo in maniera sostenibile, tale da assicurare la resilienza della catena per l'approvvigionamento alimentare
  • incoraggiare comportamenti e scelte alimentari sostenibili da parte del consumatore
  • migliorare la competitività e la crescita economica nell'industria alimentare europea con particolare attenzione alle piccole e medie imprese

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale SUSFOOD: http://susfood-era.net

Bando 2017


SUSFOOD2 avvia la cooperazione per il periodo di 5 anni con il lancio di un bando transnazionale per la presentazione di proposte di ricerca e innovazione collaborativa nel campo della produzione sostenibile e consumo di cibo. Il bando, lanciato il 9 gennaio 2017, è co-finanziato dalla Commissione Europea ed il budget previsto ammonterà a circa 14 milioni di euro.
La scadenza per la presentazione delle pre-proposal è il 13 Marzo 2017 alle ore 15.00. Il bando è finanziato da 18 organizzazioni di 15 paesi. Il MIUR supporterà il bando con una budget pari € 500.000 a fondo perduto.
Il bando è organizzato in una procedura a due fasi, con la presentazione, da parte del coordinatore di ciascun programma, di una pre-proposta (pre-proposal) e di una proposta completa (full-proposal), attraverso l'applicazione presente nella pagina web SUSFOOD2.
Le pre-proposal, la cui presentazione è obbligatoria, saranno valutate e soltanto le proposte selezionate saranno invitate a presentare la full proposal.
I 15 paesi supporteranno le seguenti aree :
Ogni gruppo coordinato (consortium in ingl.) partecipante potrà presentare la proposta solo su una delle tematiche:

Topic 1: Innovation in food processing technologies and products
Topic 2: Providing added value, increased resource efficiency and reduction of waste in sustainable food systems
Topic 3: Understanding consumer behavior and food choices
Topic 4: Harmonisation of the methods and metrics for integrated assessment of sustainability of food products and food patterns

I livelli di finanziamento, così come i criteri di eleggibilità applicabili ai proponenti italiani che richiedono fondi al MIUR sono riportati nel National annex italiano pubblicato sulle National Guidelines in allegato al bando.

Tutti i partecipanti italiani richiedenti fondi al MIUR devono compilare i Moduli nazionali scaricabili da questo sito, scannerizzarli e salvarli in un unico file pdf, titolato "Programma SUSFOOD2 - (acronimo del progetto) - (soggetto richiedente)". Detto file deve poi essere spedito per posta elettronica certificata all'indirizzo dgric@postacert.istruzione.it, entro e non oltre la stessa data sopra riportata, di chiusura della prima fase del bando internazionale.

La mancata spedizione della documentazione nazionale, corredata da copia documento di identità in corso di validità del legale rappresentante/sottoscrittore delle dichiarazioni, entro i termini sopra specificati è causa di non ammissibilità della domanda.


Vista la contemporanea partecipazione del MIPAAF al finanziamento del bando, in funzione dei risultati della valutazione finale dei progetti e previo accordo con quel Ministero, potranno essere presi in considerazione per il finanziamento anche partner che avevano originariamente presentato richiesta di finanziamento al MIPAAF.

Informazioni dettagliate sulle procedure previste dal bando sono riportate nella Call Announcement presente sul sito di SUSFOOD.

Link utili:

Sito web di SUSFOOD2:  http://susfood-db-era.net
Sito web del bando: http://susfood-db-era.net/drupal/content/call-documents
Opuscolo informativo : http://susfood-db-era.net/drupal/sites/default/files/SUSFOOD2%203rd%20CALL%201pagerinfo_final.pdf
Moduli nazionali

Riferimenti MIUR:

Aspetti di natura internazionale:
Ing. Aldo Covello -tel: (+39) 06 5849 6465 e-mail: aldo.covello@miur.it
Ing. Mauro Bertelletti - tel: (+39) 06 5849 7902 e-mail: mauro.bertelletti@miur.it
______________________________________________________________________
Pagina a cura di:
Ing. Aldo Covello - tel: (+39) 06 5849 6465 e-mail: aldo.covello@miur.it

Salta il menu dei Contenuti del sito

Pagina a cura di:
Direzione Generale per il Coordinamento, la Promozione e la Valorizzazione della Ricerca - Ufficio VIII
Via M. Carcani, n. 61 – 00153 Roma
Indirizzo di PEC: dgric@postacert.istruzione.it – E-mail: dgric.ufficio8@miur.it
Tel. 06 5849 7050 - C.F.: 80185250588
Privacy