Ricerca Internazionale

Salta menu Navigazione principale Salta il Motore di Ricerca Interno

QuantERA

Le "Quantum Technologies" (QT) sono diventate un'area nuova e in rapido sviluppo della ricerca; questo poiché la fisica quantistica apre radicalmente nuove modalità di trattamento e comunicazione delle informazione quantistiche. I ricercatori europei sono stati da sempre in prima linea nello sviluppo di questo settore che fornisce molti risultati scientifici innovativi e promettenti sbocchi per lo sfruttamento tecnologico di tali risultati. La necessità di rafforzare l'eccellenza europea e la natura altamente interdisciplinare nel settore delle tecnologie quantistiche apre la strada per un approccio integrato a livello europeo per sostenere gli sforzi di ricerca in questo settore.
L'obiettivo centrale del progetto "ERANET Cofund in Quantum Technologies" (QuantERA) è quello di lanciare una call transnazionale co-finanziata dalla Commissione Europea con un budget complessivo pari a circa 30 milioni di euro. Il lancio della call sarà completata da una serie di altre attività volte a stimolare la cooperazione all'interno della comunità di ricerca, la creazione e il mantenimento di legami tra il mondo accademico e l'industria, la costruzione di un kit di strumenti per la ricerca responsabile e l'innovazione nell'ambito delle QT, uno scambio delle migliori pratiche, il coinvolgimento in un dialogo dei responsabili politici circa la progettazione degli strumenti di finanziamento futuri. Il progetto QuantERA è in linea con le sfide specifiche del Work Programme Horizon 2020 - Future Emerging Technologies, fornendo un quadro strutturato per il coordinamento dei programmi di ricerca nazionali e regionali nel settore delle QT concentrandosi sulle nuove tecnologie basate su fenomeni quantistici specifici.
Il progetto vede la partecipazione di 27 partner provenienti da Polonia, Bulgaria, Finlandia, Germania, Francia, Spagna, Belgio, Svezia, Austria, Italia, Grecia, Ungheria, Irlanda, Lituania, Portogallo, Romania, Slovacchia, Svizzera, Olanda, Regno Unito, Turchia ed Israele. Il coordinatore del Consorzio è l'agenzia polacca NCN (Narodowe Centrum Nauki).

Link utili:
Sito web di QuantERA: http://www.quantera.eu

Riferimenti MIUR:
Aspetti di natura internazionale:
Ing. Giorgio Carpino - tel: (+39) 06 58497147 e-mail: giorgio.carpino@miur.it
Ing. Aldo Covello -tel: (+39) 06 58496465 e-mail: aldo.covello@miur.it
Aspetti di natura nazionale:
Dott. Alberto Martuscelli - tel: (+39) 06 58497473 / 7153 e-mail: alberto.martuscelli@miur.it; dgric.ufficio2@miur.it

BANDO 2017
Nel 2017, il progetto QuantERA ha effettuato il bando "Call 2017 for Transnational Research Proposals Supporting the topics of Quantum Information and Communication Sciences & Technologies". Sono stati ammessi al finanziamento 4 progetti a partecipazione italiana: Q-Clocks, SUMO, CUSPIDOR, SQUARE.
Eleggibilità bando QuantERA 2017

_______________________________________________________
Pagina a cura di:
Ing. Giorgio Carpino - tel: (+39) 06 5849 7147 e-mail: giorgio.carpino@miur.it
Ing. Aldo Covello -tel: (+39) 06 5849 6465 e-mail: aldo.covello@miur.it

Salta il menu dei Contenuti del sito

Pagina a cura di:
Direzione Generale per il Coordinamento, la Promozione e la Valorizzazione della Ricerca - Ufficio VIII
Via M. Carcani, n. 61 – 00153 Roma
Indirizzo di PEC: dgric@postacert.istruzione.it – E-mail: dgric.ufficio8@miur.it
Tel. 06 5849 7050 - C.F.: 80185250588
Privacy