Ricerca Internazionale

Salta menu Navigazione principale Salta il Motore di Ricerca Interno

ERA-HDHL

ERA-HDHL è un progetto ERA-NET Cofund inserito nell'ambito di Horizon 2020, nel settore dell'alimentazione e della salute, per supportare l'Iniziativa di programmazione congiunta "Healthy Diet for a Healthy Life" (JPI HDHL). L'iniziativa muove dalla considerazione dell'attuale alto numero di malattie dovute a regimi alimentari e stili di vita malsani. I 24 Stati membri della JPI HDHL stanno lavorando per: sviluppare delle modalità per motivare le persone ad adottare degli stili di vita più salutari, incluse le scelte alimentari e l'attività fisica; sviluppare e produrre alimenti salubri, di alta qualità, sicuri e sostenibili;  prevenire le malattie legate alla dieta. Il progetto ERA-HDHL fornirà una solida e stabile piattaforma per l'implementazione di azioni congiunte (JFA) rivolte alla soluzione delle sfide individuate nella Strategic Research Agenda della JPI. A tale scopo verrà implementata una Joint transnational call sull'identificazione e validazione dei biomarkers per l'alimentazione e la salute, e verranno realizzate tre ulteriori azioni congiunte, per contribuire a conseguire gli obiettivi della JPI HDHL.

Bando 2017: Second Joint Funding Action "Effectiveness of existing policies for lifestyle interventions - Policy Evaluation Network (PEN)"
Il progetto ERA-HDHL lancia la sua seconda azione congiunta, non co-finanziata dalla Commissione Europea, sul tema "Effectiveness of existing policies for lifestyle interventions Network". La call transnazionale si inserisce sui risultati ottenuci con il Knowledge Hub su "Determinants of Diet and Physical Activity" DEDIPAC , prima azione congiunta avviata dalla JPI HDHL.
Obiettivo del bando è stabilire un network di ricerca multi-disciplinare per il monitoraggio, la comparazione e la valutazione di politiche che interessano dieta ed attività fisica, così come comportamenti sedentari con protocolli standardizzati in Europa. Tra le politiche di interesse del bando, rientrano quelle decisioni, piani o azioni che sono realizzati a livello nazionale o regionale per raggiungere degli specifici obiettivi legati alla salute in una società. Possono essere incluse anche le politiche agricole, ambientali o di sostenibilità che abbiano un effetto diretto sui suddetti comportamenti legati alla salute. Una particolare attenzione deve essere data ai gruppi vulnerabili e con basso livello socio-economico, analizzando come e perché le politiche incidono in modo diverso sui differenti gruppi socio-economici. 
Il bando si articolerà in tre fasi:

  • Manifestazione di interesse, da presentare tramite il sistema elettronico dedicato, entro il 31 marzo 2017 alle ore 14:00 UTC;
  • Valutazione delle manifestazioni di interesse da parte di un panel internazionale di esperti e convocazione dei membri del network selezionati in un Networking Meeting che si svolgerà il 13 giugno, per facilitare lo sviluppo e la redazione di una proposta congiunta;
  • Presentazione della proposta congiunta entro il 1 settembre e valutazione da parte di un panel internazionale di esperti.

Tutti i partecipanti italiani devono compilare i moduli nazionali scaricabili da questo sito, scannerizzarli e salvarli in un unico pdf, titolato "Programma ERA-HDHL - (acronimo del progetto) - (soggetto richiedente)". Detto file deve poi essere spedito per posta elettronica certificata all'indirizzo dgric@postacert.istruzione.it, entro e non oltre la stessa data di chiusura della prima fase del bando internazionale (Manifestazione di interesse).

La mancata spedizione della documentazione nazionale, corredata da copia documento di identità in corso di validità del legale rappresentante/sottoscrittore delle dichiarazioni, entro i termini sopra specificati è causa di non ammissibilità della domanda.

Link utili:
Sito web di HDHL: http://www.healthydietforhealthylife.eu/  
Sito web del bando:  http://www.healthydietforhealthylife.eu/index.php/joint-actions/policy-evaluation

Moduli nazionali: scaricabili qui

Riferimenti MIUR:
Aspetti di natura internazionale:
Ing. Aldo Covello - tel: (+39) 06 5849 6465 e-mail: aldo.covello@miur.it
Dott.ssa Gaia Brenna - tel: (+39) 06 5849 7404 e-mail: gaia.brenna@miur.it

Bando 2016: 1st Call for Joint Transnational Research Proposals "Biomarkers for Nutrition and Health"
Nel 2016il progetto ERA-NET Cofund ERA-HDHL, co-finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito del programma Horizon 2020, ha lanciato la prima Joint Transnational Call sul tema "Biomarkers for Nutrition and Health", a cui il MIUR ha partecipato con un budget di 550.000 euro.
Sono stati ammessi al finanziamento 12 progetti di cui 4 a partecipazione italiana. Due progetti, SALIVAGES e HEALTHMARK è stato finanziato dal MIUR, il progetto CABALA è stato finanziato congiuntamente dal MIUR e dal MIPAAF mentre il progetto VALID sarà finanziato dal MIPAAF.

Riferimenti MIUR:
Per gli aspetti nazionali:
Dr. Marco Pagnani, Tel. 06 9772 7587, e-mail: macro.pagnani@miur.it

Per gli aspetti internazionali:
Ing. Aldo Covello, Tel: 06 5849 6465, e-mail: aldo.covello@miur.it
Dr.ssa Gaia Brenna, Tel: 06 5849 7404, e-mail: gaia.brenna@miur.it

 

_______________________________________________________
Pagina a cura di:
Ing. Aldo Covello -  tel: (+39) 06 5849 6465 e-mail: aldo.covello@miur.it
Dott.ssa Gaia Brenna - tel: (+39) 06 5849 7404 e-mail: gaia.brenna@miur.it

 

Salta il menu dei Contenuti del sito

Pagina a cura di:
Direzione Generale per il Coordinamento, la Promozione e la Valorizzazione della Ricerca - Ufficio VIII
Via M. Carcani, n. 61 – 00153 Roma
Indirizzo di PEC: dgric@postacert.istruzione.it – E-mail: dgric.ufficio8@miur.it
Tel. 06 5849 7050 - C.F.: 80185250588
Privacy