Ricerca Internazionale

Salta menu Navigazione principale Salta il Motore di Ricerca Interno

Waterworks 2015

WATER WORKS 2015
Il progetto Water Works2015 (WW2015) è un Eranet cofund del programma Horizon 2020, che mira ad implementare gli obiettivi della JPI Water. L'obiettivo principale del progetto WW2015 è affrontare le sfide relative all'acqua a livello Europeo e internazionale, attraverso lo sviluppo di azioni di ricerca e innovazione transnazionali e transdisciplinari.
In particolare WaterWorks 2015 mira ad affrontare le seguenti sfide:

  • Assicurare l'approvvigionamento delle risorse idriche per i settori agricoli, forestale e della pesca in  acqua dolce in un contesto caratterizzato da cambiamenti cimatici globali e dalla domanda da parte dei consumatori di prodotti più ecosostenibili. Il riutilizzo delle acque trattata da diverse fonti ( ad esempio industrie e città) sarà approfondito.
  • Proteggere gli esseri umani dai rischi alla salute, laddove fonti idriche aggiuntive, ad esempio quelle del riuso, vengano messe a disposizione.
  • Una crescita più sostenibile dell'agricoltura, silvicoltura e della pesca in acqua dolce e al contempo favorire la creazione di posti lavoro in questi settori economici.

WATER JPI 2016 JOINT CALL
È aperto il nuovo bando "WATER JPI 2016 JOINT CALL" per il finanziamento di progetti transnazionali nel settore "Water". La scadenza per la presentazione delle pre-proposal è il 19 aprile 2016.
Il bando 2016, nasce da una collaborazione tra JPI Water e la JPI FACCE ed è focalizzato sulla gestione sostenibile delle risorse idriche nei settori dell'agricoltura, silvicoltura e della pesca in acqua dolce (Sustainable management of Water resources in agriculture, forestry and freshwater aquaculture sectors). In questo topic rientrano le tematiche prioritarie individuate e descritte nelle  Strategic Research & Innovation Agenda (SRIA) della JPI Water e della JPI FACCE.
Gli obiettivi della "Water JPI 2016 Joint Call" sono:

  • Accrescere l'efficienza e la resilienza negli usi dell'acqua.
  • Monitorare e ridurre l'inquinamento del terreno e dell'acqua.
  • Integrare le dimensioni socio-economiche alla gestione e alla governance sostenibile delle risorse idriche.

Il finanziamento complessivo previsto per il bando è pari a circa €25,5 milioni, incluso il supporto della Commissione Europea attraverso il programma Horizon 2020. Ad esso contribuiranno le Agenzie nazionali e regionali provenienti da 23 paesi europei ed extraeuropei.
La presente call è destinata a proposte progettuali di ricerca transnazionali. I consorzi proponenti devono essere composti da un minimo di 3 partner, provenienti da 3 stati diversi partecipanti alla JPI Water.
La call è strutturata in due fasi: una prima fase per la presentazione di proposte preliminari (pre-proposal) che si chiuderà il 19 aprile 2016 entro e non oltre le ore 17:00 (CET); una seconda fase per la presentazione delle proposte complete (full proposal) che si chiuderà il 15 settembre 2016 entro e non oltre le ore 17:00 (CET).

Link utili:

Sito web ufficiale della Water JPI Joint Call 2016: http://www.waterjpi.eu/index.php?option=com_content&view=article&id=440&Itemid=1008

National/regional regulations: http://www.waterjpi.eu/images/JC2016/01_ww2015_national_regulations_final.pdf

Moduli nazionali da compilare per la presentazione della parte italiana  della domanda e spedire al MIUR entro la data di chiusura del bando (19 aprile 2016) come indicato nel documento.
Sito web della JPI Water: http://www.waterjpi.eu/
Sito web della JPI Facce: https://www.faccejpi.com/

Riferimenti MIUR:


Aspetti internazionali:   
Ing. Aldo Covello, Tel: 06 9772 6465, Email:aldo.covello@miur.it
Dott.ssa Grazia Pavoncello, Tel:06 9772 7368, Email: grazia.pavoncello@miur.it
Dott.ssa Valeria Cardia, Tel. 06 9772 7333, Email: valeria.cardia@miur.it


Aspetti nazionali:
Alberto Martuscelli, Tel. +39 06 9772 7473, E-mail: alberto.martuscelli@miur.it

Salta il menu dei Contenuti del sito

Pagina a cura di:
Direzione Generale per il Coordinamento, la Promozione e la Valorizzazione della Ricerca - Ufficio VIII
Via M. Carcani, n. 61 – 00153 Roma
Indirizzo di PEC: dgric@postacert.istruzione.it – E-mail: dgric.ufficio8@miur.it
Tel. 06 5849 7050 - C.F.: 80185250588
Privacy