Ricerca Internazionale

Salta menu Navigazione principale Salta il Motore di Ricerca Interno

EMEurope

In collaborazione con la Commissione europea e la European Green Vehicles Initiative Association, 23 paesi e regioni europee e non hanno creato il nuovo progetto EMEurope per promuovere ulteriormente la ricerca sulla mobilità elettrica in Europa. Tale iniziativa si basa sulle esperienze, le reti e i risultati ottenuti dal precedente progetto Electromobility+.
Adottando un approccio a doppio binario, EMEurope collegherà a livello europeo la ricerca e le politiche nazionali a sostegno della mobilità elettrica.
Il primo dei due pilastri su cui si basa l'azione di EMEurope consiste nel finanziare progetti di innovazione incentrati sulla dimostrazione e l'applicazione di sistemi per l'e-mobility, con l'obiettivo di far progredire l'elettrificazione della mobilità in Europa. Un bando transnazionale di prossima apertura, con un budget di circa 30 milioni di euro, sosterrà progetti di innovazione che affrontano le aree chiave della mobilità elettrica:
1. Integrazione di sistemi (trasporti, aree [sub]urbane);
2. Integrazione del trasporto merci urbano e della logistica delle città nella e-mobility;
3. Concetti di mobilità intelligente e applicazioni ICT;
4. Trasporti pubblici;
5. Comportamento dei consumatori e tendenze sociali.

Il MIUR parteciperà unicamente al secondo pilastro di attività di EMEurope, denominato "Policy Cooperation". Ciò si concretizzerà nella cooperazione per lo sviluppo di politiche e nello scambio di informazioni/esperienze tra i paesi e le regioni partner di EMEurope. In tale contesto, verrà condiviso l'attuale know-how utile a creare condizioni favorevoli per lo sviluppo della mobilità elettrica in Europa (ad esempio per quanto riguarda le infrastrutture di ricarica).

Link utili:
Sito web di EMEurope: http://electromobility-plus.eu

Riferimenti MIUR:
Aspetti di natura internazionale:
Ing. Aldo Covello -  tel: (+39) 06 5849 6465 e-mail: aldo.covello@miur.it

Salta il menu dei Contenuti del sito

Pagina a cura di:
Direzione Generale per il Coordinamento, la Promozione e la Valorizzazione della Ricerca - Ufficio VIII
Via M. Carcani, n. 61 – 00153 Roma
Indirizzo di PEC: dgric@postacert.istruzione.it – E-mail: dgric.ufficio8@miur.it
Tel. 06 5849 7050 - C.F.: 80185250588
Privacy