Ricerca Internazionale

Salta menu Navigazione principale Salta il Motore di Ricerca Interno

CORE Organic Cofund

Il consorzio CORE Organic (Coordination of European Transnational Research in Organic Food and Farming Systems) si è formato nel 2004 con l'obiettivo di promuovere la ricerca nel campo dell'agricoltura biologica. Il nuovo progetto CORE Organic Cofund continuerà a sostenere attività di ricerca e innovazione transnazionali, per affrontare tutte le più importanti sfide relative alla catena del valore biologico, ad esempio: accrescere le potenzialità della produzione biologica; migliorare l'efficienza delle nella gestione delle risorse organiche e aumentare il benessere degli animali. In tale prospettiva, CORE Organic Cofund vuole svolgere anche un ruolo chiave nell'applicazione in Europa delle nuove normative comunitarie in materia di agricoltura biologica.
Il progetto CORE Organic Cofund conta un totale di 25 partner provenienti da 19 paesi europei ed extraeuropei. Tra questi, figura l'Italia, rappresentata da MIPAAF e MIUR.
Un primo bando per progetti di ricerca transnazionali è stato aperto il 6 dicembre 2016 con il co-finanziamento della Commissione Europea. Un'ulteriore bando, senza co-finanziamento europeo, è in programma per il 2019.

BANDO 2016
L'obiettivo generale del primo bando dell'Eranet CORE Organic Cofund è il supporto a progetti di ricerca che mirino a favorire la crescita sostenibile del settore biologico in Europa e oltre. Gli impatti attesi sono costituiti da sistemi alimentari biologici, pratiche agricole, sistemi di trasformazione e catene di valore innovative e maggiormente sostenibili, che mirino a soddisfare la crescente domanda di prodotti biologici e sostengano la politica agricola comune (PAC) e le normative di agricoltura biologica e, di conseguenza, favoriscono la salute, il commercio e l'occupazione. Inoltre, i progetti finanziati dovrebbero contribuire al miglioramento della competitività generale del settore agricolo europeo e presentare soluzioni nuove e innovative per l'agricoltura ecocompatibile.

Le tematiche supportate da questo bando sono:
Topic 1: Ecological support in specialised and intensive plant production systems
Topic 2: Eco-efficient production and use of animal feed at local level
Topic 3: Appropriate and robust livestock systems: cattle, pigs, poultry
Topic 4: Organic food processing concepts and technologies for ensuring food quality, sustainability and consumer confidence

Il MIUR supporta tale call con un budget di 500.000 euro come fondo perduto, con il quale sono finanziati progetti di R&S che rientrano nei topic 1 e 3 (I topic 2 e 4 sono finanziati dal MIPAAF). I livelli di finanziamento, così come i criteri di eleggibilità applicabili ai proponenti italiani che richiedono fondi al MIUR sono riportati nel National annex pubblicato sul sito del bando

Risultati verifica eleggibilità Bando CORE ORGANIC Cofund 2016

I progetti a partecipazione italiana ammessi al finanziamento da parte MIUR sono:
ProYoungStock, SUREVEG, GREENRESILIENT, BIOVINE.


Link utili:
Sito web di CORE Organic: http://www.coreorganic.org
Sito web del bando: http://www.coreorganic.org/Pages/Calls/Calls.html
National annex: http://eracall.eu/system/files/dow/IT_MIUR_CO%20Cofund%202016_National_Regulations.pdf

Riferimenti MIUR:
Aspetti di natura internazionale:
Ing. Aldo Covello - tel: (+39) 06 5849 6465 e-mail: aldo.covello@miur.it
Dott. Mauro Bertelletti - tel: (+39) 06 5849 7902 e-mail: mauro.bertelletti@miur.it

Salta il menu dei Contenuti del sito

Pagina a cura di:
Direzione Generale per il Coordinamento, la Promozione e la Valorizzazione della Ricerca - Ufficio VIII
Via M. Carcani, n. 61 – 00153 Roma
Indirizzo di PEC: dgric@postacert.istruzione.it – E-mail: dgric.ufficio8@miur.it
Tel. 06 5849 7050 - C.F.: 80185250588
Privacy