Ricerca Internazionale

Salta menu Navigazione principale Salta il Motore di Ricerca Interno

IAEA - International Atomic Energy Agency

IAEA - International Atomic Energy Agency
(http://www.iaea.org)

L' International Atomic Energy Agency è stata istituita nel 1957 con lo scopo di realizzare un forum intergovernativo per la cooperazione scientifica nel campo nucleare. Alla data di ratifica dello statuto (luglio 1957) l'Agenzia aveva 18 Stati membri; attualmente il numero è salito a 130.

Sebbene nasca come Agenzia di promozione dell'applicazione (pacifica) dell'energia atomica, il ruolo originario sta subendo negli ultimi tempi dei ridimensionamenti, spostando sempre di più l'Agenzia verso una sua funzione di "foro scientifico e tecnologico" di alto livello. A tale proposito nel prossimo piano a medio termine vengono individuate tre linee di intervento prioritarie: 1) pianificazione delle attività da intraprendere nei Paesi che decidono di perseguire l'opzione nucleare; 2) ottimizzazione delle prestazioni delle Centrali; 3) sostegno alle attività di cooperazione tecnica.

Gli organi dell'Agenzia sono: la Conferenza Generale e il Comitato dei Ministri (Board of Governors) . Per quanto riguarda la rappresentanza italiana, alla Conferenza Generale, che si riunisce una volta l'anno, partecipano gli organi di vertice politico del Ministero Affari Esteri, nonché gli esperti scientifici e gli enti di ricerca coinvolti nelle materie iscritte all'ordine del giorno. La nomina della delegazione italiana in seno alla Conferenza spetta, congiuntamente, al MAE e al MIUR. Nell'esercizio finanziario 2001 sono stati versati oltre 21 MLD di Lire italiane. I versamenti avvengono entro il 30 gennaio di ogni anno.

Salta il menu dei Contenuti del sito

Pagina a cura di:
Direzione Generale per il Coordinamento, la Promozione e la Valorizzazione della Ricerca - Ufficio VIII
Via M. Carcani, n. 61 – 00153 Roma
Indirizzo di PEC: dgric@postacert.istruzione.it – E-mail: dgric.ufficio8@miur.it
Tel. 06 5849 7050 - C.F.: 80185250588
Privacy