Ricerca Internazionale

Salta menu Navigazione principale Salta il Motore di Ricerca Interno

5° Programma Quadro

V PROGRAMMA QUADRO DI RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E DIMOSTRAZIONE


Il V Programma Quadro di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione (1998-2002) della Comunità Europea, adottato con procedura di codecisione dal Parlamento Europeo e dal Consiglio dei Ministri il 22 dicembre 1998, è il principale strumento di attuazione della politica di ricerca dell'UE il cui obiettivo è quello di rafforzare le basi scientifiche e tecnologiche dell'industria comunitaria e favorire lo sviluppo della sua competitività a livello internazionale.
Il V PQ definisce gli obiettivi e le priorità per il periodo 1998-2002 sulla base di tre criteri fondamentali:

  • Valore aggiunto europeo e principio di sussidiarietà: necessità della costituzione di una "massa critica" in termini umani e finanziari grazie alla combinazione di risorse e competenze complementari presenti nei vari Stati Membri, volta alla risoluzione di problemi di dimensione europea.
  •  Obiettivi di carattere sociale: miglioramento della situazione occupazionale, qualità della vita e della salute, tutela dell'ambiente. 
    Sviluppo economico e prospettive scientifiche e tecnologiche: contributo allo sviluppo armonioso e sostenibile della Comunità nel suo insieme.
  • L'approccio del V PQ consiste nella focalizzazione su attività di ricerca concentrate e selezionate ponendo enfasi sulla creazione di un ambiente favorevole all'innovazione, incoraggiando il trasferimento di tecnologie, proteggendo i diritti di proprietà intellettuale e sviluppando risorse umane

 

Struttura e contenuti

Programmi

Dati statistici

Salta il menu dei Contenuti del sito

Pagina a cura di:
Direzione Generale per il Coordinamento, la Promozione e la Valorizzazione della Ricerca - Ufficio VIII
Via M. Carcani, n. 61 – 00153 Roma
Indirizzo di PEC: dgric@postacert.istruzione.it – E-mail: dgric.ufficio8@miur.it
Tel. 06 5849 7050 - C.F.: 80185250588
Privacy